Come prendersi cura del gazebo d’inverno

Published : 11/10/2019 10:00:25
Categories : Cosa portare in campeggio

Cosa fare per far sì che il gazebo, finita la stagione, duri per tutto l’inverno senza rovinarsi o ammuffire? Bastano in realtà pochi accorgimenti, soprattutto di pulizia. Ecco qualche consiglio.

Il gazebo d’inverno. Sembra il titolo di una canzone, e invece è la preoccupazione di tanti.

È finita la stagione e ti prepari a smontare il gazebo per l’inverno. Una domanda si insinua nella tua mente: ma quando in primavera lo riaprirò, in che stato sarà? Si sarà conservato? Nessuna magia, purtroppo, perché molto dipende da te.

È vero che tanti gazebo, come i nostri gazebo pieghevoli e quelli classici, sono realizzati con i migliori materiali (teli in PVC anti-macchia e anti-muffa, pali con trattamento anti-corrosione, giunti ad alta resistenza, ecc.); tuttavia, qualche accorgimento è comunque necessario.

SCOPRI I NOSTRI GAZEBO

 

Il gazebo d’inverno: i teli

Cioè il tetto e, se li ha, i laterali: la prima cosa da fare col gazebo d’inverno è prendersi cura dei teli.

  • Stendili in giardino o sul terrazzo, lavali con acqua e detergente (quello per i piatti va bene)
  • Friziona delicatamente, con spazzole dalle setole morbide (le spazzole dure rovinano il rivestimento in PVC)
  • Passa uno strato di impermeabilizzante, quello originale potrebbe essersi usurato con il tempo e l’esposizione a sole, vento, pioggia

Ora lascia asciugare all’aria: prima di fare qualsiasi altro passo, è necessario che i teli siano completamente asciutti, o rischi di far ammuffire il gazebo.

Il gazebo d’inverno: i pali

Ora è la volta della paleria e dei giunti che uniscono i vari pezzi.

  • Sempre in giardino o sul terrazzo, lava i pali con detergenti non aggressivi
  • Stesso discorso per le spugne, che rovinerebbero la superficie dei pali
  • Metti dell’olio sulle giunture, così che non si blocchino a causa dell’inattività
  • Se noti della ruggine, rimuovila con i prodotti appositi o con metodi naturali
  • Sciacqua e lascia asciugare completamente

Il consiglio in più: se vedi che un telo o un palo sono molto malmessi, non procrastinare o ti ritroverai in primavera con un gazebo inutilizzabile. Compra i pezzi di ricambio prima dell’inverno. Se hai un gazebo Bertoni Tende, nella sezione ACCESSORI del nostro shop trovi tutti i pezzi di ricambio che ti possono servire.

 

½ LATERALE PER GAZEBO BERTONI 3 MT. C/MORSETTI SERIE PIRAMIDE (ESAGONALE)

 

Dopo il lavaggio e l’asciugatura

Una volta che tutte le parti del gazebo sono asciutte, puoi iniziare a piegarle. Fai tutto con molta cura, in particolar modo con i teli: riponili senza creare strane pieghe e, se possibile, senza stropicciarli; a fine inverno, il tuo gazebo sarà ben stirato.

L’ultimo step prevede di riporre il tutto nella borsa di trasporto – se ne hai una – oppure di coprirlo con un telo, per riparare le componenti dalla polvere e dell’umidità. Il trattamento per il gazebo d’inverno è terminato!

RICAMBIO - CUSTODIA TROLLEY PER GAZEBO PIRAMIDE 3X6 BERTONI



Share this content

Add a comment

 (with http://)