Se per quest’anno stai organizzando una fuga tra le montagne e la natura incontaminata, ti starai sicuramente informando su come dormire in tenda in montagna, vero? Se così non fosse, ti diamo una mano noi: scopri in questo articolo tutto quello che devi sapere!

dormire in tenda in montagna


Gli argomenti che affronteremo:

La montagna, o la ami o la odi. E chi non la ama, non sa cosa si perde! Passeggiate nella natura, paesaggi mozzafiato, animali selvatici a proprio agio nel loro habitat. La montagna offre una via di fuga dalla vita di città, ed è un toccasana per il corpo e la mente.

Quindi, se stai già pianificando le tue prossime vacanze, fossi in te prenderei in considerazione l’idea di dormire in tenda in montagna, o no? Bene, allora scopri con Bertoni Tende i consigli più utili per un’avventura coi fiocchi!

Come scegliere la tenda migliore per dormire in montagna

Ecco le caratteristiche che devi assolutamente tenere in considerazione nella scelta del migliore modello di tenda per dormire in montagna:

Ampiezza e comodità

Sai quanti modelli di tende esistono? Tantissimi! Ci sono tende che vanno dai due agli otto posti e anche più! Per dormire in tenda in montagna, quindi, per prima cosa devi sapere quante persone siete. Sarà un viaggio di coppia, in famiglia, o con una bella compagnia di amici? Lo spazio e la comodità, d’altronde, sono fondamentali!

Più grande sarà il modello che sceglierai, maggiore comodità otterrai quando verrà il momento di dormire in tenda in montagna. A molti non servono grandi spazi, basta solo avere il giusto comfort che permette di riposare bene e svegliarsi carichi per una camminata verso le vette più alte!

Non dimenticare, però, che oltre alla comodità del dormire in tenda in montagna, devi pensare anche allo spazio dove mettere l’attrezzatura! Zaino, scarponi, e tutto l’occorrente di cui hai bisogno non devono compromettere il tuo agio.

Detto questo, puoi scegliere in base alle tue esigenze una tenda composta da una sola stanza, oppure un modello con più stanze, o magari una tenda da campeggio con veranda.

dormire in tenda in montagna


Materiali e qualità

Ovviamente, non vorrai scegliere di dormire in tenda in montagna con un prodotto di bassa qualità, giusto? Per questo, controlla sempre i materiali e le caratteristiche di ogni tenda, a partire dalla paleria per esempio, che deve essere leggera, per consentire un facile trasporto, e resistente, in caso di condizioni meteo avverse.

Esistono tende autoportanti, che quindi sono molto più facili da montare anche su terreni accidentati, altrimenti esistono modelli più leggeri che possono essere fissati a terra tramite picchetti.

Per quanto riguarda tetto e pareti, la robustezza e la traspirazione sono fondamentali: un telo impermeabile che protegge dalle intemperie e che permette un ricircolo d’aria è ciò che ci vuole per dormire in tenda in montagna senza problemi.

Temperatura interna della tenda

Infine, sempre relativamente al materiale, devi tenere in considerazione il clima della tua destinazione. E per farvi fronte, esistono due tipologie di tende: monotelo e doppio telo.

Le tende monotelo sono costituite da un tessuto unico sia nel tetto che nel pavimento, quindi presentano un peso inferiore ma al tempo stesso proteggono meno dal freddo. Quindi, sono più adatte a dormire in tenda in montagna d’estate o con temperature miti.

Le tende doppiotelo invece, come suggerisce il nome, sono costituite da uno strato esterno che rende la tenda impermeabile e da uno strato che ricopre il pavimento. In questo modo, si crea una protezione maggiore contro il freddo e il vento. Quindi, si tratta di soluzioni più adatte per dormire in tenda in montagna in caso di climi rigidi.


Dai un’occhiata alle tende presenti su Bertoni Tende!

TENDE DA CAMPEGGIO



Dove posizionarsi per dormire in tenda in montagna

Hai identificato il modello dei tuoi sogni e ti stai già immaginando di dormire comodamente in tenda in montagna? Aspetta! Prima devi sapere dove montare la tenda, per far sì che i tuoi sonni siano veramente privi di intoppi.

Quali sono i punti principali da tenere bene a mente?

  • Monta la tenda lontano da fiumi e bacini idrici, il rischio di piogge che causano piene o anche solo l’umidità che si crea non ti faranno dormire sonni tranquilli!
  • Scegli un posto pianeggiante e riparato, sia perché in caso di condizioni meteo avverse non avrai troppi problemi, sia perché dormire in pendenza non è una soluzione poi così comoda. Meglio un’area pianeggiante e senza un terreno accidentato.
  • Quindi, opta per un terreno privo di rocce e sassi, o comunque che non sia troppo duro, altrimenti avrai sia difficoltà a piantare i picchetti, sia difficoltà a far riposare la schiena mentre dormi in tenda in montagna.
  • Evita gli avvallamenti, dove le piogge possono concentrarsi, così come le pareti rocciose, che sono a rischio frana!

Questi sono i punti essenziali per dormire in tenda in montagna nel migliore dei modi possibile. Ricordati di montare la tua tenda secondo questi consigli, e vedrai che la tua permanenza in montagna ti riserverà bellissime emozioni.

dormire in tenda in montagna


Quale attrezzatura è necessario portare per dormire bene?

Quando avrai trovato il tuo modello di tenda ideale e avrai capito in quale punto è meglio montarla, sarai già a metà dell’opera. Non ti resta che capire cosa e quanto portare con te!

Fare i bagagli è forse la parte più difficile del viaggio, ci mette di fronte a scelte non sempre scontate e, per ragioni di spazio, si rischia di lasciare a casa qualcosa che invece ci sarebbe tornato molto utile.

Quindi, ecco un elenco di attrezzature, oggetti e tutto quello che ti servirà per dormire bene in tenda in montagna:

  • Abbigliamento termico e comodo, per proteggerti dal freddo sia di giorno sia di notte, e per avere piena mobilità senza un abbigliamento che ostacola i tuoi movimenti.
  • Sacco a pelo, che sia morbido, accogliente, e adatto alle temperature che dovrai affrontare. Puoi optare per un sacco a pelo più leggero per l’estate, e uno con un’imbottitura più pesante per l’inverno.
  • Materassino da posizionare sotto il sacco a pelo, per avere comodità extra in qualsiasi momento. Un materassino è ciò che ci vuole per dormire in tenda in montagna, specialmente quando il terreno è troppo duro o sassoso.
  • Cuscini, per permettere anche alla testa di riposare bene. Dormire in tenda in montagna a volte richiede un’attenzione maggiore per la comodità del nostro corpo, ed è bene non trascurarla!
  • Torce per fare luce di notte, se hai bisogno di uscire dalla tenda o anche solo per fare luce al suo interno, evitando di procedere a tentoni con il rischio di inciampare o far cadere oggetti.
  • Fornello da campo, che puoi utilizzare non solo per prepararti qualche pasto semplice e veloce, ma anche per scaldare l’acqua. Specialmente quando fa freddo, avere una borsa dell’acqua calda che ti aspetta nel sacco a pelo fa la differenza.

Differenze tra campeggio libero e bivacco

Prima di concludere, è bene ricordare a tutti coloro che desiderano dormire in tenda in montagna di fare molta attenzione: il campeggio libero non sempre è consentito, mentre per il bivacco la situazione cambia! E allora, qual è la differenza?

Con campeggio libero, infatti, si intende una permanenza prolungata in un dato luogo, e nelle località montane non è sempre consentito. In Italia in realtà non esiste una regolamentazione vera e propria, perché la questione è in mano alle singole Regioni o dei Comuni autonomi.

Sappiamo però che in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e Sardegna il campeggio al di fuori di aree attrezzate è vietato.

Invece, dormire una sola notte in tenda in montagna è una pratica più accettata, perché rientra sotto la definizione di bivacco: non è quindi consentito montare la propria tenda per più giorni nella natura in alta quota, ma è possibile farlo dal tramonto all’alba!

Quindi, prima di partire per dormire in tenda in montagna, ricordati di controllare le leggi della tua meta e di organizzarti di conseguenza.


Cerchi una soluzione per dormire in tenda in montagna? Sfoglia il nostro catalogo!

TENDE DA CAMPEGGIO



Comments (0)

No comments at this moment

Chiamaci

Telefono

+39 022406307

Chi siamo

Benvenuto fra gli amanti della natura e della vacanza all'aria aperta: questo sito è stato studiato per offrire al campeggiatore tradizionale e al praticante di outdoor estremo quanto di meglio ci sia sul mercato.

Cerca gli articoli che più ti interessano, registrati in tutta sicurezza ed entra nella Members Area: potrai godere di servizi esclusivi e di tutte le promozioni sugli articoli.

L'area riservata viene aggiornata costantemente, quindi segnaci fra i preferiti e torna a trovarci... a presto!

shop

Dove siamo

Bertoni Campeggio Sport S.r.l.

Viale Fulvio Testi, 140

20092 Cinisello Balsamo (MI)

Italy

Come raggiungerci Trova rivenditori
Carrello / Empty
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.